CIBEDO – Italiano

Chi siamo

CIBEDO fu fondato dai Padri Bianchi alla fine del 1970. Oggi è il reparto della Conferenza episcopale tedesca per il dialogo con i musulmani e la ricerca sull’Islam in Germania. CIBEDO significa Christlich-Islamische Begegnungs- und Dokumentationsstelle, o „centro di incontro e di documentazione cristiano-islamico“. La motivazione principale dell’iniziativa dei Padri Bianchi era facilitare l’accesso alla società tedesca per gli immigrati musulmani degli anni 1960 e 1970, e creare l’infrastruttura per i loro bisogni spirituali. La maggioranza venne dalla Turchia, ma anche dal Marocco, l’Algeria e l’ex Iugoslavia. Un’altra motivazione era più accademica, cioè di accumulare informazioni sull’Islam e lo sviluppo dell’Islam in Germania. L’Islam è un fenomeno relativamente nuovo in Germania, perché prima di 1960 non giocò un ruolo importante – a differenza di Francia e Regno Unito, per esempio, per ragioni di storia coloniale. Per prendersi cura della nuova situazione e il manco di conoscenza in Germania, i Padri Bianchi cominciarono a raccogliere materiale per una base di documentazione. La documentazione è costituita da contributi e articoli scritti sotto forma di cartelle tematiche, che sono ancora mantenuti e aggiornati oggidì, con le recenti aggiunte sotto forma digitale. In aggiunta alla documentazione, i Padri Bianchi costruirono una biblioteca, che adesso comprende circa 12.000 libri su studi islamici, il dialogo tra cristiani e musulmani e l’Islam in Germania. Oggi, questa biblioteca è la più grande del dialogo cristiano-islamico in Germania.

Circa venti anni fa, la Chiesa cattolica in Germania ha realizzato il crescente interesse e la rilevanza di questi problemi, non solo per i cristiani ma anche per la società in generale. Siccome i Padri Bianchi decisero di ritirarsi dall’istituzione nel 1998, CIBEDO è diventato un dipartimento della Conferenza episcopale tedesca. Oggi, l’ufficio di CIBEDO si trova nell’edificio principale della Facoltà di Filosofia e Teologia Sankt Georgen / Francoforte sul Meno. Ci sono cinque collaboratori, una segretaria e una bibliotecaria, e tre posti accademici, due teologi e una scienziata islamica.

Compiti principali di CIBEDO

Continuiamo il lavoro iniziato dai Padri Bianchi come un centro di documentazione e ricerca aperto al pubblico. Gli scienziati e le persone che lavorano o se interessano nel dialogo possono mettersi in contatto con noi per più informazioni. La nostra biblioteca e la documentazione sono disponibili per la ricerca on-line. Inoltre, il sito web di CIBEDO offre notizie e avvisi pastorali riguardando l’incontro interreligioso e l’Islam.

Le attività di CIBEDO comprendono anche pubblicare documenti e linee guida per il dialogo. Ci sono CIBEDO-Beiträge zum Gespräch zwischen Christen und Muslimen (trimestrale) e una serie di libri, CIBEDO-Schriftenreihe,  su importanti questioni teologiche per il dialogo, come l’affermazione islamica che la Bibbia, considerata come rivelazione divina, è stata modificata dalla comunità cristiana. In questo momento, CIBEDO lavora sul quarto libro di questa serie, che illuminerà il ruolo di San Paolo nelle scritture musulmane.
CIBEDO è altrettanto il collegamento tra il livello locale e nazionale del dialogo. Nella maggior parte delle diocesi tedesche, particolarmente con una grande popolazione musulmana, si trovano rappresentanti per coordinare le attività di dialogo a livello locale e regionale. CIBEDO non è responsabile di queste attività in senso gerarchico, ma offriamo assistenza. Inoltre, CIBEDO organizza un incontro annuale dei rappresentanti delle diocesi per riflettere le loro esperienze. Un’altra conferenza annuale, la CIBEDO-Werkstatt, offre l’opportunità di discutere su argomenti diversi legati al dialogo cristiano-islamico, in particolare dal punto di vista cattolico.

CIBEDO fa parte di diverse reti istituzionali e comitati, per esempio del sotto-comitato della Conferenza episcopale tedesca per le relazioni tra cristiani e musulmani. CIBEDO collabora anche con organizzazioni musulmane e partecipa ad attività di dialogo interreligioso in Germania, per esempio al „Runder Tisch der Religionen“ o al „Abrahamisches Forum“.
Un’altra area di competenza include la scienza e l’istruzione. In collaborazione con la Facoltà di Filosofia e Teologia Sankt Georgen, CIBEDO offre un programma di qualificazione sull’Islam e l’incontro tra cristiani e musulmani per gli studenti di Sankt Georgen. Rappresentanti di CIBEDO sono spesso invitati a partecipare a seminari e conferenze sull’Islam e il dialogo cristiano-islamico.